Cooperativa sociale polaris

Cooperativa

Cosa è una cooperativa sociale

È un tipo di cooperativa regolata dalla legge n° 381/91 che ha come scopo "... di perseguire l'interesse generale della comunità alla promozione umana ed alla integrazione sociale dei cittadini"

Due tipi di Cooperativa Sociale:

- Tipo A
finalizzato a servizi sociosanitari ed educativi
(assistenza anziani, centri diurni per handicappati...)

- Tipo B
finalizzata all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate (1) in attività produttive. Esse devono costituire almeno il 30% dei lavoratori della cooperativa e, compatibilmente con il loro stato soggettivo, essere socie della cooperativa.

1. Si definiscono persone svantaggiate gli invalidi fisici, psichici e sensoriali, gli ex degenti di istituti psichiatrici, i soggetti in trattamento psichiatrico, i tossicodipendenti, gli alcolisti, i minori in età lavorativa in situazione di difficoltà familiare, i condannati ammessi alle misure alternative alla detenzione.

La Cooperativa Ozanam

È una cooperativa sociale di tipo "B" nata nel 1992, deve il suo nome a Federico Ozanam, fondatore della Società San Vincenzo de Paoli, alla quale si ispira per le finalità e le attività.

Oltre alle categorie espressamente previste dalla legge 381/91 (invalidi fisici, psichici, ex-tossicodipendenti...) la Ozanam include tra i suoi collaboratori tutti coloro che, per varie ragioni, sono emarginati dal normale mondo lavorativo e che possono trarre da una occupazione stabile, oltre che una fonte di sostentamento, una ragione di integrazione e uno strumento per ritornare ad una vita sociale autonoma.

Cresciuta nel corso degli anni, oggi è presente in cinque settori produttivi all'interno dei quali sono occupate, in varie forme, 75 persone , di cui più del 30%, come previsto dalla legge, svantaggiate.

Ozanam si propone alle aziende ad ai clienti come una realtà produttiva consolidata e nel contempo come realtà sociale, fortemente radicata sul territorio.